Come Organizzare una Festa di Compleanno per Bambini

Per pianificare al meglio una festa di compleanno per bambini, bisogna per prima cosa stabilire il posto, l’orario, la durata e soprattutto il tema del party. Si può scegliere di fare una festa di compleanno per bambini nella propria abitazione, oppure si può affittare una sala per feste o organizzare una bella festa in una ludoteca. Vediamo alcuni piccoli consigli su l’organizzazione feste per bambini, sia in casa propria che in una ludoteca.

Se si sceglie di fare la festa in casa, bisogna eliminare nella stanza scelta ogni oggetto che potrebbe rompersi e soprattutto quelli potenzialmente pericolosi per i bambini. Se il compleanno è in primavera o in estate, e si dispone di un bel giardino o terrazza capiente, si può pure festeggiare all’aperto. In questo caso, basterà disporre dei teli sull’erba, dei tavolini con pochi decori ed organizzare diversi giochi divertenti all’aria aperta.

In merito all’orario in cui festeggiare il compleanno, occorre tener conto che in genere se si decide di organizzarla di pomeriggio, si risparmierà sulla spesa totale, dato che si tratterà solo di preparare degli spuntini e la torta. Per quanto concerne gli inviti, dopo aver stilato un accurata lista degli invitati, si possono creare dei bigliettini d’invito. I bigliettini si possono comprare in cartoleria o realizzare in casa, creandoli con specifici programmi di scrittura al Pc da stampare, o realizzandoli a mano. In quest’ultima opzione occorre scrivere tutti i dati relativi alla festa di compleanno, ossia il nome del festeggiato, il giorno, il luogo e l’orario della festa ed il numero di telefono per confermare la presenza.

La festa a tema è molto nota perchè si dà al bambino la possibilità di scegliere il personaggio dei cartoni o la fiaba che preferisce, così da allestire decori, vestiti e torta in base al tema scelto.

Le decorazioni, elemento importante per una festa di compleanno, sono legate alla location e al tema scelto per la festa di compleanno. In genere ad una festa di compleanno per bambini non possono mancare i palloncini colorati, i pennarelli colorati e le stoviglie di carta stampati. I giochi per intrattenere i bambini vanno scelti tenendo conto all’età dei bambini, inoltre si può ricorrere all’ausilio di un animatore per feste.

Per i più piccoli si possono organizzare indovinelli, canzoncine, bolle di sapone, giochi di gruppo da colorare o costruire, giochini in scatola, un teatrino con marionette, uno spettacolino di magia o una divertente caccia al tesoro. Sarebbe consigliato preparare anche un area con sedie, tavolini o panche per gli adulti ed una zona dove posizionare i regalini degli invitati. Sarebbe carino pensare pure ad un pensierino da donare alla fine della festa di compleanno agli invitati, come per esempio un sacchettino di caramelle, un palloncino personalizzato, delle matite colorate o un pupazzetto.

Il buffet, che precede la cena o il pranzo, può comprendere pizzette, torte salate, panini, tramezzini, muffin, spremute, della frutta ricoperta da cioccolato o degli spiedini di frutta. Inoltre Il menù di una festa di compleanno per bimbi, deve sempre contenere anche un menù per adulti, soprattutto se si prevede la presenza di altri genitori. La torta di compleanno, uno degli elementi maggiormente attesi in tali occasioni, può essere comprata in pasticceria o realizzata in casa se si ha qualche nozione di pasticceria.