Servoscala per Anziani

Quando l’età avanza i problemi muscolari ed alle ossa iniziano a sentirsi. Chi abita in una casa su due livelli ed inizia ad avere i problemi derivanti dall’età potrebbe necessitare di un valido aiuto per poter salire e scendere le scale presenti nella propria abitazione in modo tale da non dover necessariamente farsi aiutare da qualcuno e tanto meno sentirsi disabilitati.

Un valido aiuto per le persone anziane che devono passare da un livello ad un altro salendo una scalinata è dato dal montascale. Si tratta di un prodotto meccanico che permette di trasportare la persona da un piano ad un altro.

Esistono soluzioni di montascale sia per anziani che per persone disabili, i modelli a disposizione tra cui si potrà scegliere sono davvero tanti. Tra questi ricordiamo che sono presenti tre diverse tipologie di montascale: quelli con poltrona (indicati per lo più per gli anziani), quelli con pedana (indicati maggiormente per i disabili) e quelli con i cingoli (indicati per chi non desidera un montascale fisso ma uno mobile che possa essere spostato facilmente da un luogo ad un altro).

Nel caso specifico dei montascale per anziani, detto anche sedia mobile per anziani, si consiglia solitamente di optare per un modello dotato di poltrona, a meno che l’anziano non utilizzi una sedia a rotelle. In quest’ultimo caso si consiglia invece di optare per un montascale con pedana, detto anche servoscale con piattaforma, che consente alla persona di salire sul montascale assieme alla propria sedia a rotelle.

I modelli dotati di poltroncina possono essere personalizzati e creati in base ai propri gusti ed alle proprie esigenze. La poltrona del montascale dovrà essere pensata come se fosse un complemento d’arredo e quindi potrà essere modificata non solo in base alle proprie comodità ma anche in base ai propri gusti estetici.

Per esempio, sarà possibile scegliere la grandezza della seduta, cioè le dimensioni della poltrona e tale scelte potrà essere effettuata in base al proprio peso corporeo. Allo stesso modo si potrà però anche scegliere i colori ed il tipo di tessuto che dovrà essere utilizzato per ricoprire la poltrona e tali modifiche potranno essere fatte non solo in base al proprio gusto personale ma anche in base al tipo ed al colore degli altri mobili presenti nell’abitazione.